Il depuratore «Colubro» è stato dissequestrato

Ultimi articoli
Newsletter

Artena | Dal responsabile Acea acqua: Sarà possibile procedere all'allaccio fognario

Il depuratore «Colubro» è stato dissequestrato

Il provvedimento fu disposto dal tribunale di Velletri. Una diatriba che
ha creato seri disagi ai residenti della parte ovest della cittadina

Redazione Online

Il depuratore dissequestrato con provvedimento del Tribunale
Il depuratore dissequestrato con provvedimento del Tribunale

ARTENA | Il depuratore Colubro è stato dissequestrato. Lo scorso 19 febbraio il distaccamento di Colleferro della polizia provinciale di Roma ha operato il dissequestro del depuratore denominato «Colubro», in esecuzione a quanto disposto dal Tribunale di Velletri. Ne ha dato notizia al Comune di Artena il responsabile Acea Acqua, Luca Matrecano.

È ora possibile procedere alla disamina delle eventuali richieste di allaccio in pubblica fognatura con esito al medesimo depuratore. Finisce, così, la diatriba che ha coinvolto il Comune di Artena in questi ultimi anni e che ha lasciato una stragrande maggioranza di cittadini residente nel territorio ovest di Artena per lungo tempo senza rete fognaria.

L’amministrazione Petrichella incamera questo ennesimo successo della sua gestione, considerato che è stata questa amministrazione che ha completato tutto l’iter burocratico affinché si arrivasse alla definitiva risoluzione del problema.

Giovedì 28 febbraio 2013

© Riproduzione riservata

1344 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: